ISEO Riscaldare e Risparmiare

AMBIENTAZIONE

CONFORT e RISPARMIO ENERGETICO I radiatori in alluminio Global permettono una facile ed immediata regolazione della temperatura in ogni ambiente consentendo un miglior confort e un notevole risparmio energetico. AMBIENTE Il radiatore ISEO racchiude in sé 40 anni di esperienza ed evoluzione tecnologica con il risultato di irradiare dolcemente il calore, arredare con stile, risparmiare energia ed é prodotto con materiale totalmente riciclabile.

CARATTERISTICHE

FUNZIONAMENTO A BASSA TEMPERATURA I radiatori Global si utilizzano anche con acqua a bassa temperatura e con caldaie a condensazione perch eacute; l'alluminio  eacute; un ottimo conduttore di calore.

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE (clicca qui)

≈ I radiatori modello ISEO trovano utile impiego in tutti gli impianti ad acqua calda e vapore fino a 110° C con pressione di esercizio fino a 600 K Pascal - 6 Bar.

≈ Possono essere installati indifferentemente negli impianti con tubazioni in ferro, rame o materiali termoplastici.

≈ Nella posa dei radiatori si ottiene la resa termica prevista osservando le distanze di seguito precisate:
≥ cm 3 dalla parete
≥ cm 10 dal pavimento
≥ cm 10 dalla mensola o sottofinestra
Per evitare che le dilatazioni termiche dell’impianto provochino rumorosità in corrispondenza
dei corpi scaldanti si consiglia l’impiego di mensole plastificate per il sostegno dei
radiatori (artt. 4, 25, 27 o 29 del nostro catalogo).

≈ Al fine di preservare gli impianti da processi di incrostazione e corrosione si consiglia di controllare il pH dell’acqua (che deve essere preferibilmente tra 6,5 e 8) e di introdurre un inibitore passivante tipo Cillit-Hs 23 Al o similari in quantità pari a 1 litro ogni 200
litri di acqua circolante nell’impianto.

≈ Si consiglia di installare valvole di sfogo aria automatiche o manuali su ogni radiatore.

≈ Come misura precauzionale si eviti di chiudere completamente le valvole di intercettazione dei radiatori per eliminare possibili sovrappressioni. Qualora si voglia escludere una o più batterie dal circuito é opportuno montarvi valvole automatiche di sfogo aria.

≈ Per una buona conservazione della verniciatura è necessario che i radiatori, prima e dopo l’installazione, non vengano tenuti in ambienti molto umidi. Un’eventuale distacco di vernice in un punto del radiatore potrebbe favorire la formazione dell’ossido di alluminio e far staccare completamente la vernice.

≈ Nella pulizia del radiatore é sconsigliato l’uso di prodotti corrosivi.

DOWNLOAD
TABELLA RESE
CERTIFICATO DI RESA TERMICA EN-442
SCARICA PAGINA CATALOGO (FILE Iseo Depliant.pdf - 249 Kb)

Tutti i modelli prodotti dalla ditta Global sono omologati secondo le normative dei vari paesi nei quali vengono utilizzati.